Campagna elettorale in Rete: come fece Obama?

Valerio Quatrano sulla comunicazione politica in Rete

È nato un nuovo ebook dedicato ai politici che vogliono imparare ad utilizzare efficacemente Internet e i social media per le proprie campagne elettorali. “Come vincere le elezioni con Internet” spiega nel dettaglio come fece Obama per vincere le elezioni del 2008. Vengono analizzati i diversi strumenti che lo portarono al successo: Youtube, Facebook, Twitter, Linkedin, Yahoo e soprattutto la newsletter.
Nel libro si spiega come con uno staff ridotto e un budget iniziale molto limitato si sia riusciti a realizzare una campagna elettorale straordinaria e a mettere fuori uso le pericolose macchine da guerra della Clinton prima (primarie) e di McCain successivamente (presidenziali).

Inoltre si individuano 5 azioni fondamentali messe in piedi dallo staff di Obama che tutt’oggi possono essere riprodotte da qualsiasi candidato anche in Italia.
(continua…)

Imprese e social network

Non tutte le imprese considerano i SN un’opportunità. Un motivo su tutti: il cattivo uso che se ne fa

Secondo una ricerca di BrightEdge oltre la metà dei primi 10.000 siti web al mondo (precisamente il 53,6% contro il 52,8% del mese precedente) presentano sulla loro homepage bottoni o plug-in sociali che li collegano a uno o più dei quattro principali social network (Facebook, Twitter, Google + e LinkedIn).  Questa ricerca – se da un lato evidenzia come ormai siano molti e siano in crescita i siti e i brand che considerano i social network una grande risorsa – dimostra anche che in quasi la metà dei siti presi in considerazione non c’è traccia di “social”.
Volendo indagare, poi, più specificamente, il rapporto tra le imprese – soprattutto di piccole e medie dimensioni – e i social network, possiamo citare i risultati di due recenti studi.

(continua…)