Previsioni SEO per il 2012 e Pinterest

Le previsioni SEO per il nuovo anno e l’impatto di Pinterest sul consumo dei contenuti in rete

Sono ormai di qualche giorno fa le otto previsioni SEO per il 2012, proposte da Rand Fishkin di SEOmoz. Vediamo quali sono, per poi approfondire l’argomento Pinterest.

1. Quanto ai motori di ricerca, Fishkin si fida dei dati di Statcounter in base ai quali Google ha una quota del mercato nordamericano pari a circa l’82%, contro il circa 16% di Bing + Yahoo!, e ritiene che questi dati resteranno sostanzialmente immutati fra un anno. Il motivo? Google ha performance superiori sulle query da coda lunga.
(continua…)

Politics & Elections

Google lancia "Politics & Elections", il motore di ricerca/aggregatore dedicato alla lunga campagna elettorale per le prossime elezioni presidenziali americane

Finita la stagione delle vacanze, Google apre ora ufficialmente un diverso tipo di “stagione”, quella della campagna elettorale. Proprio come quando YouTube ha aggiunto una pagina politica per le elezioni del 2012, Google ora sta facendo lo stesso con google.com/elections – versione aggiornata del sito che aveva lanciato a fine novembre relativo alle elezioni parlamentari egiziane – un hub elettorale grazie al quale i cittadini possono studiare, guardare, discutere, conoscere, partecipare alla campagna soprattutto così come si sviluppa sul Web e, perché no, anche a quella che si svolge nelle strade.

(continua…)

Mario Adinolfi, #TwitterPCI e la sociologia da due soldi

Giocare con l'identità degli utenti Social non è mai semplice: il caso #TwitterPCI

Mario Adinolfi è stato benevolmente sbeffeggiato dalla comunità di Twitter per aver paragonato i due social network più usati del momento ai due Partiti politici più influenti della Prima Repubblica. @Sleepingcreep ha ricostruito la storia nel nostro storify.

(continua…)

Friends & Frenemies: le relazioni su Facebook

Una ricerca condotta da NM Incite, una società Nielsen McKinsey, rivela i fattori che spingono gli utenti di Facebook ad aggiungere o rimuovere un amico

Una ricerca della divisione social network della Nielsen Company, una società di marketing e ricerca pubblicitaria tra le più grandi e importanti al mondo, ha indagato il funzionamento delle nostre relazioni su Facebook. Perché aggiungiamo un amico? Perché decidiamo di rimuoverlo dalla nostra lista?  Dallo studio emerge che sulla rete le relazioni funzionano come nella vita reale.


(continua…)

Comizi di classe: a lezione di comunicazione politica

Esperti, docenti universitari e giornalisti a confronto sul modo di fare comunicazione politica nell'era digitale

Come si informerebbe Alcide De Gasperi se fosse ancora Primo Ministro? Come comunicherebbe con Botteghe Oscure Enrico Berlinguer, dopo uno dei suoi comizi in giro per l’Italia? E Nilde Iotti, da presidente della Camera, come farebbe a inviare comunicati? Cosa ascolterebbe Sandro Pertini se avesse un iPod? Queste le domande che si è posta Adversa nel’ideare la campagna per Comizi di classe.


(continua…)